DIY: Coprivasetto ricamato

A chi non piace il miele? Credo a pochi. E’ uno dei pochi alimenti più completi e nutrienti presente in natura. Dolce e gustoso!

Coprivasetto 7

Occorrente:

  • un vasetto vuoto (o pieno, basta che sia senza scritte o etichette altrimenti, a mio parere, perde di fascino);
  • tela aida già ricamata (lo schema lo troverete continuando a leggere);
  • elastico giallo;
  • un nastrino;
  • una matita e qualcosa con cui tracciare la forma di un cerchio.

Per prima cosa ovviamente dovete andare a ricamare la vostra apetta!

Una volta fatto cercate di centrarla con ciò che avete fatto per fare il cerchio, oppure, utilizzando un po’ più di cervello di me xD, fate prima il cerchio con la matita, andate a cercare i centro e ricamate l’ape.

Per fortuna sono riuscita a centrarlo abbastanza bene.

Coprivasetto 2
Il cerchio l’ho ridotto un pochino…e menomale. Scoprirete più avanti il perché.

Una volta fatto tutto ciò con un punto decorativo, con macchina da cucire o a mano, seguite il contorno del cerchio in modo da bloccare la tela aida, che, come tutti sappiamo, sfilaccia come pochi.

Io in particolare ho voluto provare la macchina da cucire con un punto festone sfalzato. Come sempre tendo a ricordare che con la macchina da cucire sono ancora abbastanza negata, ma piano piano sto imparando le basi.

Coprivasetto 4
Ancora in fase di rifinitura dei bordi con le forbici.

Una volta terminato ciò, prendete il vostro barattolo di miele e con un elastico in modo da bloccare il coprivasetto sul coperchio del barattolo e non avere difficoltà a legare successivamente il nastro.

Coprivasetto 5

Ora passiamo al piccolo aneddoto: come avete visto non è esattamente un barattolo quello che ho usato… Dovete sapere che questo post esiste come bozza da ben 2 anni (Maggio 2015…) e quando l’ho iniziato a scrivere, un po’ per pigrizia e un po’ per mancanza di tempo, non ho potuto realizzare il ricamo e le rispettive foto.

Bhè oggi ne ho avuta occasione, ma non avevo fatto i conti con le pulizie mannare di mia madre (una volta al mese in periodi variabili tende a buttare qualcosa perché stufa di trovarsela tra i piedi). Praticamente in tutta casa non esisteva più un barattolo vuoto con coperchio annesso. xD

Quindi mi sono dovuta arrangiare con quello che ho trovato: un contenitore in vetro di un budino…senza coperchio. Però devo dire che è venuto abbastanza bene.

Coprivasetto 3

Dopo aver sistemato tutto con l’elastico, basta aggiungere il nastro colorato, possibilmente di un colore attinente al ricamo, non come me che mi sono ritrovata senza nastrini gialli e ne ho usato uno rosso!

Coprivasetto 6

Ecco come dovrebbe apparire!

Ora vi starete chiedendo: “Ma perché dovremmo fare sta cosa?”

Bhè io un paio di volte l’ho usato per abbellire un bel barattolo di cose fatte in casa che ho regalato a Natale. Ai suoceri quest’anno in particolare ho regalato un barattolo gigante di cantucci fatti in casa, e ho decorato ulteriormente il barattolo in questo modo. Mi spiace solo di non aver avuto il tempo e la prontezza di fotografarlo. 🙂

Ci vediamo al prossimo post, però nel frattempo vi lascio lo schema dell’apetta 🙂

Apetta GiuliaCome colori ho usato fili di riciclo cercando di seguire una semplice legenda:

  • Marrone chiaro
  • Marrone scuro (usato anche per il punto scritto)
  • Marrone medio
  • Giallo
  • Arancione

 

Annunci

Autore: Giulia

Sono una ragazza talmente tanto poliedrica da essere difficile persino per me definirmi in qualche modo. Per ora posso dire di essere una persona pignola e criticona :) Spero però nel senso buono!

2 thoughts

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...