Chiacchieriamo insieme di chiacchierino!

Già da tempo mi era presa la voglia di imparare a lavorare il punto chiacchierino, ma tra un impegno ed un altro ho sempre procrastinato (qui a Roma si direbbe: “Tra na pippa e n’altra non c’ho mai tempo!”). Ieri, dato che sto aiutando una mia vecchia insegnante delle elementari a preparare i costumi per una recita sull’antica Roma, mi è venuto lo sghiribizzo di vedere effettivamente come si fa.

Ho visto entrambi i metodi, ago e navetta, e ad occhio e croce il primo mi sembra più semplice, anche se devo dire che con un ago corto tutto diventa infinitamente complicato. Già la sera stessa con un filo che mi gira per la scatola del ricamo da un po’ e un vecchio ago spesso (anche se non abbastanza lungo) sono riuscita a fare sto cazzillo qui:

Primo tentativo di chiacchierino

Grazie ad un video su YOUTUBE, molto chiaro e semplice, non ho avuto grandi difficoltà…almeno per quanto riguarda le prime 2 lezioni! 🙂

Ora come ora non ho ancora il materiale, ma conto oggi pomeriggio al massimo domani di poter andare in merceria e procurarmi tutto.

Annunci

Autore: Giulia

Sono una ragazza talmente tanto poliedrica da essere difficile persino per me definirmi in qualche modo. Per ora posso dire di essere una persona pignola e criticona :) Spero però nel senso buono!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...